Cerca nel blog le mie ricette

mercoledì 19 dicembre 2012

SCORZETTE DI ARANCE CONDITE ... ANCHE CON IL CIOCCOLATO


Procedimento:
  1. Lavare le arance, sbucciarle in modo da ricavarne delle scorze il più larghe possibile senza romperle. Per fare le "scorzette" conviene togliere il bianco, per le "scorze" io preferisco lasciarlo.
  2. Mettere le scorze in un tegame e coprirle di acqua fredda. Portarle a bollore e poi scolarle. Ripetere questo passo tre volte.
    Questo passo serve a ridurre l'amarezza delle scorze. Alcune ricette propongono di bollire le scorze per 20 minuti.
  3. Scolare e ascuigare bene le scorze, poi pesarle.
  4. Mettere in un tegame zucchero semolato pari al peso delle scorze, con una ventina di grammi di acqua per ogni etto di zucchero.
  5. Portare ad ebollizione lo sciroppo di zucchero e versarvi le scorze, rigirandole finchè non ci sarà più zucchero liquido nel tegame.
  6. Nel frattempo versare dello zucchero semolato in un piatto.
  7. Passare le scorze nel piatto dello zucchero, dividendole e rigirandole per bene, poi adagiarle su di una carta-forno in modo che non si attacchino fra loro.
  8. Se le volete immergere nel cioccolato ,io compro il cioccolato fuso della paneangeli perfetto per questi tipi di dolci .Immergo le scorzette e le faccio asciugare su una grata in frigorifero per alcune ore .

Nessun commento:

Posta un commento